Maine Coon: il gatto più affascinante del mondo!

Ti sei mai chiesto come mai il Maine Coon è un gatto così affascinante e universalmente apprezzato? Sicuramente, gran parte del merito va attribuito alla sua folta peluria che lo rende un perfetto peluche animato, nonché dalle sue dimensioni così pronunciate. I Maine Coon sono davvero dei gatti giganteschi, che non tollerano di essere separati dal loro padrone, e non mostrano comportamenti negativi come morsi o graffi. Quando si stancano delle coccole, in modo molto delicato ti spingono via e si sistemano per conto loro. La loro affettuosità si estende a tutti, anche ai tuoi ospiti!

Il carattere dolce del Maine Coon ha fatto guadagnare alla razza la fama del “cane del mondo dei gatti”. Questi gatti amichevoli vanno d’accordo con le persone e altri animali. Sono felici quando sono in compagnia dei loro padroncini e mostreranno interesse per qualunque cosa tu stia facendo. Anche se non richiedono eccessivamente la tua attenzione, si rannicchieranno comunque felicemente sulle tue ginocchia, se riescono ad adattarsi!

Probabilmente, la stessa disposizione generale della razza li rende fiduciosi, amichevoli ed estroversi, e la loro notevole intelligenza si manifesta in modo evidente ogni volta che affrontano nuove interazioni. Dunque, non c’è dubbio che questa razza sia molto amata, il che ne fa lievitare il prezzo e la domanda. Ma proseguiamo questo articolo analizzando alcune curiosità che riguardano questo animale che forse non avevi mai sentito prima. Iniziamo subito!

Maine coon dallo sguardo vispo
Maine coon dallo sguardo vispo – Lara Celine – Pexels.com

Le dimensioni considerevoli

I Maine Coon, insieme alle razze siberiane del Ragamuffin e Ragdoll, sono tra i gatti domestici più imponenti, tanto che a volte vengono scambiati per linci rosse! I maschi di questa razza possono pesare fino a 18 chili, mentre le femmine solitamente pesano tra gli 8 e i 12 chili. La loro lunghezza totale, compresa la coda, può raggiungere anche più di un metro. Un fatto interessante è che, a differenza della maggior parte dei gatti che maturano fisicamente in circa un anno, i Maine Coon tendono a raggiungere la loro dimensione completa solo tra i tre e i cinque anni di età.

Il gatto a sei dita

La maggior parte dei gatti possiede 18 dita, cinque sulle zampe anteriori e quattro su quelle posteriori. Tuttavia, esiste una particolare categoria di gatti noti come polidattili, i quali possono avere uno o due dita in più. Si stima che circa il 40% dei primi esemplari di Maine Coon fossero polidattili. Questa caratteristica si ritiene avesse una funzione di aiuto durante gli inverni nevosi del Maine, consentendo loro di utilizzare le zampe come “racchette da neve naturali”. Sebbene la mutazione possa verificarsi spontaneamente in qualsiasi popolazione felina, è più comune negli Stati Uniti orientali, in Canada e in Inghilterra. Si crede che ciò sia legato alla popolarità dei gatti polidattili a bordo delle navi, dove i marinai ritenevano che portassero fortuna e che le dita dei piedi extra fornissero loro un miglior equilibrio in alto mare, conferendo loro presunte abilità superiori di cacciatori di topi.

Un gatto al guinzaglio

Addestrare un gatto al guinzaglio può sembrare inverosimile, ma i Maine Coon si distinguono dagli altri felini per la loro sorprendente capacità di essere addestrati in questo modo. Simili al notevolmente intelligente Savannah Cat, i Maine Coon amano esplorare la vita all’aperto con i loro proprietari. Con pazienza e un addestramento diligente, è possibile portare a spasso il tuo amico peloso per il quartiere.

Accarezzare un maine coon
Accarezzare un maine coon – RDNE Stock project – Pexels.com

Inoltre, nel 2004, un gattino Maine Coon chiamato Little Nicky entrò nella storia come la prima vendita documentata di un animale domestico clonato. Una donna del Texas pagò 50.000 dollari per commissionare a una società biotecnologica con sede in California la clonazione del suo gatto defunto. Nonostante le polemiche, il proprietario del piccolo Nicky sostenne che il clone era identico al Nicky originale.

Lascia un commento